News

Torna a Milano Artigiano in Fiera, importante esposizione

today01/11/2021 8

Sfondo
share close

Dal 4 al 12 dicembre FieraMilano ospiterà a Rho l’Artigiano in Fiera, una delle più importanti esposizioni a livello mondiale dedicata all’artigianato

Le piccole imprese di tutto il mondo si riuniscono in Artigiano in Fiera per proporre al pubblico i propri prodotti e ricordare a tutti il valore dell’autenticità, dell’originalità e della qualità della merce. Non soltanto, però. Questo evento sarà anche luogo di concerti, incontri ed esperienze culinarie che presenteranno ai visitatori le tipicità di ciascun territorio partecipante. Un’opportunità, quindi, per vendere prodotti, ma soprattutto promuovere la propria cultura e far conoscere la propria realtà di provenienza a molte persone, che finalmente possono incontrarsi, girare tra i vari stand e godersi la bellezza di questa fiera. Pur nel rispetto delle norme di sicurezza e igiene.

Esposizione di prodotti: Artigiano in Fiera

Questo evento fieristico conta 9 padiglioni totali e 3.000 stand espositivi, per un totale di 340.000 metri quadrati di superficie. I visitatori che possono entrarvici sono più di un milione, mentre gli espositori provengono da più di 100 paesi diversi del mondo. E hanno tutti la possibilità di esporre i propri prodotti artigianali. Purché rispondano ai criteri di autentiticità, originalità e qualità. Autenticità vuol dire che i prodotti non devono essere in alcun modo frutto di imitazione o falsificazione; originalità significa che la merce in esposizione deve avere delle caratteristiche tanto uniche da contraddistinguersi dalle altre; qualità esprime la doverosità di esporre prodotti fabbricati nel rispetto della tradizione e dell’ambiente.

È una grande possibilità sia per i venditori, sia per i visitatori. I primi, infatti, grazie a questa fiera possono ampliare il loro mercato, contando sul passaparola dei visitatori che possono entrare in contatto con culture diverse dalle proprie e ascoltare storie differenti, oltre che ammirare e comprare prodotti di qualità in giornate che saranno veramente speciali e rimarranno scolpite nel tempo.

È una grande opportunità anche per la nostra città, oltre che per il mondo intero, di ripartire insieme e dare una spinta all’economia assolutamente non trascurabile. Non a caso, infatti, Artigiano in Fiera agevola le condizioni di partecipazione delle diverse aziende, permettendo loro di pagare i costi nell’arco del 2022, quindi dopo la manifestazione. Questo perché la partecipazione del maggior numero di piccole imprese è veramente di fondamentale importanza.

Enogastronomia e cultura: Artigiano in Fiera

Questa esposizione porta al centro della scena diverse culture e varie cucine del mondo, per offrire ai visitatori un’esperienza a tutto tondo in grado di trasmettere l’unicità di ogni paese.

All’interno di Artigiano in Fiera, infatti, saranno organizzati diversi concerti e spettacoli che ravviveranno le giornate, in cui l’anima dei diversi paesi del mondo prenderà vita tra i vari padiglioni e regalerà momenti di divertimento all’insegna della diversità. Le tradizioni più disparate si incontreranno in uno spazio reso molto piacevole dalle stesse persone che saranno lì, pronte ad assistere e partecipare ad ogni singola attività.

La cucina di tutto il mondo, invece, sarà presentata attraverso prodotti, ricette e piatti tipici serviti da una ristorazione di qualità. Perché si sa che la conoscenza dei vari popoli passa necessariamente anche attraverso la scoperta della loro cultura culinaria. E non c’è modo migliore di scoprirla se non attraverso il proprio palato.

Artigiano in Fiera non solo in presenza

L’ingresso alla fiera è completamente gratuito. Per scaricare il biglietto è sufficiente far visita al suo sito. Quest’anno è obbligatorio presentare all’ingresso il patentino vaccinale, o altrimenti farsi un tampone prima di entrare. La mascherina andrà indossata in ogni momento. Inoltre, la fiera verrà gestita in maniera tale da garantire la presenza di entrate e uscite distinte, il controllo degli ingressi, gel igienizzante in ogni luogo e l’efficacia di pulizia e sanificazione regolari.

Dal 2020 Artigiano in Fiera è anche una piattaforma digitale  dove le diverse imprese possono dare una continuità duratura ai rapporti con il pubblico. Una sorta di esposizione permanente che fa uso di foto e video e che dà valore anche alla tecnologia, permettendo alle persone a casa di avere la stessa grande e bella possibilità di coloro che visitano la fiera in presenza. Sulla piattaforma online dedicata alla fiera è ovviamente possibile acquistare i prodotti dei diversi paesi del mondo. Gli stessi che possono essere comprati a Rho Fiera. Attualmente le aziende che usufruiscono del servizio online sono 550, per 300.000 utenti nel primo mese. Un grande successo che nasce da una grande idea.

E tu, non sei curioso di ammirare queste diverse meraviglie e di partecipare a un evento così unico?

Torna alle notizie

Scritto da: Alice Fusari


Articolo precedente

IllusiOcean

News

Tutto ciò che devi sapere su IllusiOcean a Milano

L’Università Bicocca di Milano fino al 31 gennaio l'università Bicocca di Milano 2022 ospiterà l’esposizione IllusiOcean, un viaggio tra le meraviglie del mare attraverso il linguaggio delle illusioni. Non perdere questa nuova mostra a tema marittimo l'Università degli Studi di Milano-Bicocca realizza la mostra IllusiOcean, un viaggio tra le meraviglie del mare attraverso il linguaggio delle illusioni. L’esposizione si trova presso la Galleria della scienza. Questa mostra è volta a ribadire […]

today27/10/2021 6 1

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *


WhatsApp Chat
Invia
0%