notificationsBenvenuti sulla home di Milano Beat Radio!

News

Milano si conferma ultima tappa del Giro d’Italia 2021!

today13/05/2021 49 4

Sfondo
share close

Anche in questo Giro d’Italia, come l’anno scorso, i ciclisti arriveranno a Milano per terminare il loro percorso a tappe iniziato sabato 8 maggio a Torino

Il Giro d’Italia e la sua nascita

Il Giro d’Italia è una corsa ciclistica maschile a tappe che, come suggerisce il suo nome, coprono l’intera penisola. Attualmente si tiene tutti gli anni nelle prime tre settimane di maggio (i cui pollini incontrati sulle strade di Torino dai ciclisti sono un elemento caratteristico). Il primo via a questa corsa venne dato il 13 maggio 1909, esattamente qui da noi a Milano (in Piazza Loreto, l’allora “Rondò Loreto”). L’evento venne ideato dalla “Gazzetta dello Sport” – quotidiano sportivo con sede a Milano, uno dei più conosciuti al mondo -. All’epoca però le tappe erano solo otto, per un totale di 2448 km e non ventuno come sono ora; inoltre, il ciclismo era lo sport nazionale più seguito e più rilevante addirittura del calcio. Col passare degli anni questa corsa è diventata un vero simbolo italiano che ci rende molto orgogliosi.

Il Giro d’Italia e la Maglia Rosa

Quest’anno si festeggiano i novant’anni della Maglia Rosa e per la ricorrenza è stata creata una mostra virtuale interattiva in collaborazione con il Museo del Ciclismo Madonna del Ghisallo e con ACdB Museo, visitabile sul sito del Giro d’Italia (è veramente molto bella e richiede una nostra partecipazione attiva con il mouse del computer). La salita del Ghisallo, che termina con il santuario della Madonna del Ghisallo (venerata da tutti i ciclisti) e il suo museo è stata più volte inserita all’interno del Giro d’Italia, mentre il museo Alessandria città delle biciclette è significativo perché racconta la storia della prima bicicletta giunta in Italia nel 1867 grazie all’alessandrino Carlo Michel. Che cosa rappresenta la Maglia Rosa? Essa fu istituita nel 1931 da Armando Cougnet – giornalista sportivo – e viene tutt’ora indossata dal leader di classifica che ovviamente cambia lungo il percorso. Il colore venne scelto ispirandosi alle pagine della Gazzetta dello Sport che sono, appunto, rosa. Anche se essa non è l’unica maglia della corsa (ci sono quella Ciclamino, quella Azzurra e quella Bianca), rimane comunque la più importante icona della gara.

Il Giro d’Italia 2021

Questo maggio il Giro d’Italia è lungo 3.479,9 km e per scoprire tutte le tappe della corsa potete andare sul suo sito, nella apposita sezione dal nome “percorso”. Inoltre, sullo stesso portale è anche possibile seguire la corsa in diretta. A questo Giro partecipano 23 squadre da 8 corridori ciascuna, per un totale di 184 ciclisti. L’ultima tappa, come dichiarato all’inizio dell’articolo, è Senago (comune a nord-ovest di Milano) e i ciclisti ci arriveranno il 30 maggio. Tra l’altro, sempre sul sito è presente una descrizione dettagliata del comune, della sua storia e delle sue specialità culinarie. Tutto in onore della nostra città e della sua rilevanza.

Il Giro d’Italia non è l’unico Giro del mondo

“Grande Giro” è l’espressione che identifica le tre corse a tappe più importanti d’Europa. Esse sono: il Tour de France (Giro di Francia), il Giro d’Italia e la Vuelta a España (Giro di Spagna) e hanno un’organizzazione e una struttura molto simili. Infatti, fanno tutte e tre parte dell’UCI World Tour – circuito mondiale di ciclismo su strada dell’Unione Ciclistica Internazionale -. Rispettivamente: la prima si terrà dal 26 giugno al 18 luglio, mentre la Vuelta dal 14 agosto al 5 settembre. Ricordo anche l’esistenza del Giro di Lombardia del mese di ottobre, iniziato nel 1905 e lungo poco più di 230 km. Un altro evento sportivo che ci rappresenta e che dobbiamo conoscere per saperlo valorizzare.

Torna alle notizie

 

Scritto da: Alice Fusari


Articolo precedente

Panchina riciclata più lunga

Green

Vicino a Milano c’è anche la panchina riciclata più lunga del mondo!

Una doppietta per la nostra Milano: oltre a custodire la panchina più lunga mai creata, ha nei suoi pressi anche la panchina riciclata più lunga del mondo Descrizione della panchina riciclata più lunga del mondo Il termine “riciclata” significa che il materiale con cui è costruita la panchina è PVC riciclato e riciclabile. L’acronimo PVC sta per il cloruro di polivinile ed è uno dei materiali plastici più utilizzati al […]

today12/05/2021 295 2

Commenti post (0)

Lascia un commento


WhatsApp Chat
Invia
0%