News

Come un campo di tulipani colora Milano e dà gioia agli abitanti

today15/07/2021 96 1

Sfondo
share close

Ogni marzo ad Arese apre al pubblico un campo di tulipani di tutti i colori e di varie forme. Si può camminare tra i fiori e si possono anche raccogliere

I tulipani, origine e significato

“Un campo di tulipani ha per noi olandesi qualcosa di umano. Soprattutto quando, mossi dal vento, sembrano tante piccole teste che annuiscono. Lo hai mai notato? Ecco perché da noi non c’è giardino che non abbia i suoi tulipani” è una frase che troviamo scritta nel famosissimo libro Pattini d’argento di Mary Mapes Dodge. I tulipani vennero esportati intorno al 1500 dalla Turchia, per poi essere importati in Europa e in particolare in Olanda, che divenne molto velocemente la zona in cui questi fiori si diffusero maggiormente. In poco tempo si creò una vera e propria economia dei tulipani, con una domanda maggiore rispetto all’offerta e un conseguente e perenne aumento del loro prezzo, fino ad arrivare a quella che viene chiamata “bolla dei tulipani” del 1637. Successivamente, la situazione si stabilizzò e la loro coltivazione divenne comune e accessibile a tutti. Il termine “tulipano” ha un’origine epistemologica turca e deriva dal termine “tulbend” che in turco significa “turbante” o “copricapo”. Infatti, se ci fate caso, la forma del tulipano richiama, anche se vagamente, un piccolo turbante in cui i pezzi di stoffa si sovrappongono. Il tulipano ha un significato molto profondo e romantico: è il simbolo dell’amore oltre la morte e si distingue dalla rosa rossa proprio per la durata infinita del sentimento che rappresenta. Ogni colore, poi, ha il suo valore specifico.

Tulipani italiani per Milano

Tulipani italiani è un’azienda agricola florovivaistica creata da due olandesi che hanno ideato il primo You-pick garden di tulipani in Italia, adiacente al centro commerciale di Arese, comune in provincia di Milano. Vicino anche al borgo Valera e alla villa Ricotti, precisamente in via Giuseppe Eugenio Luraghi 11. I due inventori di questo campo magnifico si chiamano Edwin Koeman e Nitsuhe Wolanios, coppia nella vita e in questa attività. Hanno piantato cinquecentosettantamila tulipani di quattrocento specie diverse nella nostra città, grazie ai quali sono riusciti a portare un po’ di Olanda presso di noi, per creare quello che loro stessi chiamano “il posto più felice della Lombardia” dove trovare allegria, relax, bellezza, rispetto e ovviamente la natura! Pensate che all’interno della distesa, grande come quattro campi da calcio, è stato anche collocato un piccolo mulino a vento che ricorda molto quelli che si possono osservare in Olanda e anche qualche gallina, proprio come se ci si trovasse nei Paesi Bassi.

Il ciclo naturale dei tulipani

La fioritura dei tulipani, purtroppo per noi e per la nostra città, dura soltanto qualche settimana durante la stagione primaverile. Più precisamente tra metà marzo e fine aprile, periodo nel quale il campo è aperto agli ospiti, che possono passeggiare tra i fiori, scattare foto, osservare la loro meraviglia e provare l’emozione di reciderne alcuni con le proprie mani e portarli a casa come ricordo. È uno spazio aperto sia durante la settimana che nei week-end dalle 9:00 alle 19:30, anche in caso di pioggia e i biglietti d’ingresso vanno prenotati online, soprattutto se si è in gruppo. Per chi non fosse interessato o non avesse la possibilità di recarsi in questo campo color arcobaleno, c’è un’altra opzione per godere della bellezza dei tulipani: sempre durante la stagione di fioritura si può far arrivare presso la propria dimora un mazzo di tulipani a scelta per sé stessi o come regalo per qualcuno. D’altronde, i fiori producono un senso di gioia e spensieratezza e questo Edwin e Nitsuhe lo sanno bene. Perciò, segnate già sulla vostra agenda l’appuntamento con i tulipani per la primavera prossima, muoversi in anticipo è sempre meglio!

Torna alle notizie

Scritto da: Alice Fusari


Articolo precedente

jazz

Events

Conoscete il Blue Note Jazz Club?

Dallo scorso lunedì 12 luglio fino al prossimo lunedì 16 luglio al Blue Note Jazz Club di Milano potete assistere a fantastici concerti dal vivo. Serate interamente dedicate a questo genere musicale. Blue Note Summer Festival dedicato alla musica jazz Fantastiche serate dedicate alla musica si svolgono al locale Blue Note di Milano. In questa settimana si sono già svolti alcuni concerti, ma nel fine settimana arriva il gran finale […]

today14/07/2021 13 1

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *


WhatsApp Chat
Invia
0%