notificationsBenvenuti sulla home di Milano Beat Radio!

Green

Worldrise Walls: a Milano un murale assorbi-smog

today13/04/2023 184 1

Sfondo
share close

Milano accoglie un murale assorbi-smog dedicato al mondo marino, realizzato grazie a Worldrise Onlus, AGN ENERGIA, PlanBee e Technicalz Studio

Dopo la call Candida il tuo muro, lanciata a gennaio da Worldrise Onlus – attiva per la tutela e la valorizzazione del patrimonio marino attraverso una valida molteplicità di progetti – nell’ambito del progetto Worldrise Walls, Milano si colora di blu, blu marino. Con il murale assorbi-smog Protect the E(art)h, che rappresenta le meraviglie e le fragilità del mondo marino, realizzato da Technicalz Studio – team di artisti che realizzano lavori su commissione in ogni stile e di ogni dimensione – e nato grazie alla collaborazione della compagnia energetica AGN ENERGIA e della piattaforma web, dedicata a progetti di cura e di tutela dei beni comuni, PlanBee.

Murales
Preparativi murale

Worldrise Walls

Worldrise è una Onlus che si occupa di conservazione e valorizzazione dell’ambiente marino, sviluppando diversi progetti in grado di coniugare educazione, creatività e divulgazione. Portati avanti da giovani professionisti, studenti e neolaureati, coinvolgendo le nuove generazioni. Futuri custodi del patrimonio naturalistico italiano e mondiale.

Con Worldrise Walls We art for nature, la Onlus sensibilizza gli abitanti di diverse città all’importanza della natura, in particolar modo del mare, e del suo rispetto. Attraverso l’arte. Più precisamente con la street art, in grado di rappresentare chiaramente e risaltare i soggetti protagonisti della campagna di sensibilizzazione: i colori e le forme del mare. Nelle loro meraviglie e soprattutto nelle loro fragilità attuali. Che arriva così in un paesaggio tutt’altro che naturale, quale la città.

Impressionando e facendo ragionare i cittadini, che non possono non alzare la testa, per poi tornare a casa consapevoli che il mare fa parte della loro realtà, anche se non sembra. E che quindi possono fare qualcosa per preservare il suo benessere, anche da lontano.

Con opere realizzate su più di 15 muri in 9 città italiane, equivalenti a 456 metri quadri di bosco ad alto fusto, Worldrise Walls arriva a Milano, a portata di passeggiata, con Protect the E(art)h. Un magnifico murale realizzato con Airlite, la prima pittura climate positive, in grado di eliminare le sostanze inquinanti, di eliminare i cattivi odori e di impedire allo sporco di depositarsi sui muri grazie a un’innovativa tecnologia inserita all’interno di un prodotto 100% minerale.

Worldrise Walls riconnette persone e natura attraverso la street art, soprattutto nel contesto urbano: il luogo in cui si concentra la maggior parte della popolazione e allo stesso tempo lo scenario in cui l’ambiente è spesso il grande assente, racconta Virginia Tardella, vice-presidente e co-fondatrice di Worldrise.

Murales
Gli artisti all’opera

Protect the E(art)h

Il bozzetto, vincitore del contest #LATUAIDEAGREEN, ideato da AGN ENERGIA nell’ambito dell’evento nazionale del FAI Giornate FAI per le scuole, ha preso vita grazie agli artisti Federico Zenobi e Nicola Canarecci di Technicalz Studio.

Murales
Il risultato finale

L’opera colora 54 metri quadrati di muro esterno di uno degli edifici del Politecnico di Milano, in via Saldini 31, e racconta l’impatto dei cambiamenti climatici sul mondo marino.

Il murale rappresenta un corallo, scelto come elemento simbolo del mare, paragonato a un’opera d’arte sottomarina, una vera e propria scultura del mare. Che viene accompagnato dalla scritta “Protect”. Sul fondale, diversi coralli stanno scomparendo a causa del fenomeno di sbiancamento, legato all’inquinamento delle acqua e all’innalzamento delle temperature.

 

Ma prossimamente, in quale città arriverà il mondo marino, a ricordarci la sua importanza? Candida il tuo muro per far sì che sia la tua.

Torna alle notizie

Scritto da: Alice Fusari


Articolo precedente

bennacer decisivo

Calcio

Bennacer decisivo, ma il Napoli è in gioco

A San Siro Bennacer segna l'1-0 che decide l'andata dei quarti di Champions League contro il Napoli. Gli azzurri però sfiorano il pari in più occasioni Ieri alle 21:00 si è disputata l'andata dei quarti di finale di Champions League tra Milan e Napoli. Di fronte a 74.742 spettatori, i ragazzi di Pioli e gli uomini di Spalletti hanno dato spettacolo, ma Bennacer realizza il gol decisivo al 40' del […]

today13/04/2023 165

Commenti post (0)

Lascia un commento


WhatsApp Chat
Invia
0%