News

Milano come non si è mai vista: tour sul tram anni Venti

today02/08/2022 17

Sfondo
share close

Tour di notte su un tram anni Venti? Un magnifico modo di visitare Milano che porta indietro nel tempo e regala un’atmosfera magica

Milano si può visitare in diversi modi: camminando per le sue vie, sui mezzi di trasporto che collegano le diverse zone, in macchina, in bici e non solo. Tra le altre possibilità meno conosciute, e per questo sicuramente più originali, c’è il tram 1503 che viaggia per la città di notte, restituendo ai suoi passeggeri istantanee o cartoline in movimento dei suoi monumenti e delle sue vie, illuminate dalle luci della notte, che la rendono così bella e unica. Come si dice? “Provare per credere” la peculiarità di questo modo di ammirare la città nel momento più tranquillo e magico della giornata, connettendosi anche con la sua storia, in particolare con gli anni Venti.

18FAD7E7 CF5E 4267 8F90 E849BCC2F8AD

Tram 1503, di notte per le vie di Milano

A settembre, il tram 1503 di Milano ritorna in servizio e ricomincia con i suoi giri turistici per la città, di notte.

Le vacanze ormai sono già state organizzate, o addirittura in corso. Partiti, arrivati e ambientati, al mare, al lago o in montagna c’è tutto il tempo per godersi i momenti di meritato relax e prenotare qualche bella attività da fare una volta tornati a Milano in grado di rendere il rientro in città un po’ meno triste. Il tour notturno sul tram 1503 anni Venti potrebbe essere un’ottima scelta, un modo diverso di vivere la città in cui si abita quotidianamente, e dove si è stati costretti a rientrare, e di vederla meno monotona, frenetica, disordinata, così da ricordarne la bellezza.

Nel dettaglio, si tratta di un tour guidato su un tram storico di Milano appartenente agli anni ’20 del XX secolo, molto caratteristico, della durata di circa due ore, che va a toccare diverse tappe come il centro storico, il quartiere Ticinese, Porta Genova, Zona Repubblica e Sempione, che possono eventualmente variare. Questi luoghi, considerati tra i più strategici e conosciuti della città, sono raccontati dalle guide professioniste in un percorso lento e appassionante.

Recentemente, il veicolo protagonista di questo giro turistico, adatto per i turisti, ma anche per gli abitanti che la città l’hanno già conosciuta, anche se forse non in questo modo, è stato ristrutturato ed è stato dotato di comode poltroncine per offrire alle persone un servizio confortevole, pur conservando tutto il fascino retrò che lo caratterizza e lo rende unico rispetto ai molti altri tram della città.

Tram

Per un viaggio tra i locali più caratteristici e i monumenti storici che riesca a cogliere l’aspetto caratterizzante e anche più intimo di Milano, questa è la scelta giusta. Dai finestrini del mezzo si possono ammirare tutte le bellezze che la rendono una delle città più conosciute ed eleganti del mondo, mentre grazie ai racconti delle guide è possibile scoprire gli aspetti inediti e più curiosi della sua storia.

Questo mezzo è anche prenotabile per festeggiare una ricorrenza particolare come un compleanno, una laurea, un anniversario, essendo un’esperienza molto romantica e coinvolgente.

Per prenotare il proprio posto e avere ulteriori informazioni è sufficiente andare sul sito di Neiade.

Torna alle notizie

Scritto da: Alice Fusari


Articolo precedente

Atm

Green

Atm, l’impegno per una Milano ancora più green

Atm ha sostituito i suoi pullman con bus elettrici per diminuire l’inquinamento. Altre due iniziative green completano il progetto  Atm - Azienda Trasporti Milanesi - è l’azienda che gestisce i mezzi di trasporto di Milano e che quotidianamente si prende cura della città e dell’ambiente in senso ampio. Dal 2017 ha attuato un piano per la conversione all’elettrico dell’intera flotta di pullman con 1.200 bus e-bus in grado di diminuire […]

today31/07/2022 8

Commenti post (0)

Lascia un commento


WhatsApp Chat
Invia
0%