Green

Come Milano avrà un mercato agroalimentare innovativo

today17/01/2022 17 1

Sfondo
share close

Foody 2025 a Milano: il più grande mercato all’ingrosso d’Italia attento ai criteri di sicurezza ed educazione. Il meglio per frutta e verdura di qualità

Sogemi ha portato avanti il progetto Foody 2025, un piano di investimenti e idee avente come obiettivo lo sviluppo di un’area strategica e di riferimento per tutta la filiera agroalimentare milanese e lombarda. Si troverà a Milano e sarà il luogo dove poter trovare frutta e verdura in quantità industriale, raccolte nel rispetto più totale dei criteri di sostenibilità alimentare, economica e sociale. E non solo. Benessere degli utenti, qualità e sicurezza al primo posto. Servizi innovativi e Made in Italy sono alcune caratteristiche di questo grande e valoroso mercato, i cui lavori sono attualmente in corso.

Da chi nasce l’idea alla base di questo mercato

Sogemi – la società per Azioni che si occupa di gestire e supportare l’impianto e l’esercizio dei mercati agroalimentari all’ingrosso meneghini per conto del Comune di Milano, supportando i diversi operatori con vari servizi qualificati – porta avanti questo immenso progetto. Promosso proprio da questo gruppo nel 2017, è stato poi approvato dal Consiglio Comunale di Milano nel 2018 con uno stanziamento di denaro. I lavori sono iniziati a dicembre del 2021 e termineranno effettivamente nel 2023.

Il progetto di sviluppo Foody 2025, che sta alla base del Foody Mercato Agroalimentare Milano, realtà in un futuro molto prossimo, si rifà ai modelli dei grandi mercati europei, come quelli di Parigi, Madrid e Barcellona. Il risultato finale, che seguirà alcuni anni di lavori e trasformerà il Mercato Ortofrutticolo SoGeMi a nord-est di Milano, sarà un hub agroalimentare veramente unico, il più importante a livello italiano, un punto di riferimento per la commercializzazione, la distribuzione e la logistica di prodotti alimentari freschi. Un vero esempio di sicurezza e qualità alimentare. La convenzione urbanistica ha scadenza nel 2060.

Il Mercato Ortofrutticolo all’Ingrosso di Milano, prima dell’inizio dei lavori di ristrutturazione, commercializzava all’incirca 1.000.000 di tonnellate di prodotti ortofrutticoli ogni anno. Ha sempre rappresentato un centro di grande interesse per la vendita e l’acquisto di frutta e verdura di qualità, anche estera, soprattutto per la posizione geografica strategica, al centro del nord Italia. Ma fra qualche anno le novità saranno molteplici, e si iniziano a vedere, soprattutto dal punto di vista dell’innovazione, nonostante comunque questo mercato si sia sempre impegnato nel garantire la massima sicurezza igienico-sanitaria dell’ortofrutta commercializzata e la tracciabilità dei prodotti.

Nuova struttura per il nuovo mercato

Il progetto di sviluppo Foody 2025 prevede nuovi padiglioni Ortofrutta, diversi mercati, piattaforme logistiche per la movimentazione della merce, un rinnovato Palazzo Affari, chiamato “Business Center”, e servizi di supporto quali centri di formazione alimentare. Fondamentale al fine di utilizzare i prodotti nel miglior modo per la propria salute e il benessere dell’ecosistema. Il nuovo mercato offrirà servizi innovativi per chi vende e chi acquista, basati su valori come qualità e sicurezza.

La struttura del mercato sarà divisa in parti diverse, ci saranno infatti: le piattaforme logistiche agroalimentari e ortofrutta, progettate da Prologis – società che opera in Italia nella gestione di immobili, parchi e terreni per la costruzione di impianti logistici di grande qualità – all’interno delle quali verrà riorganizzato il sistema del transito, della sosta degli automezzi e del carico e scarico delle merci e il mercato ortofrutticolo con circa duecento punti vendita che hanno prontamente aderito al progetto. Poi i mercati carni, fiori e ittico, un padiglione polifunzionale e alcune zone dedicate ai servizi di supporto. Per un totale di circa 700.000 mq. Un’ampia porzione di spazio dedicata completamente alla natura e al benessere del singolo che acquisterà sicuramente merce di qualità.

Torna alle notizie

Scritto da: Alice Fusari


Articolo precedente

spettacolo

Events

Scurati: il libro diventa uno spettacolo a Milano

Da martedì 25 gennaio a sabato 26 febbraio 2022, si terrà al Piccolo Teatro Strehler, lo spettacolo di Massimo Popolizio sull’ascesa al potere di Mussolini dal titolo M. Il figlio del secolo Al Piccolo Teatro di Milano viene rappresentato uno spettacolo sulla presa del potere da parte di Mussolini e del partito fascista. Lo spettacolo è un adattamento del romanzo storico di Antonio Scurati M vincitore del Premio Strega. Uno spettacolo tratto da un libro […]

today14/01/2022 15 2

Commenti post (0)

Lascia un commento


WhatsApp Chat
Invia
0%