notificationsBenvenuti sulla home di Milano Beat Radio!

Curiosità

Area C, strisce blu e ticket di accesso: quali sono le nuove norme?

today03/11/2023 374

Sfondo
share close

Area C urbana, il ticket di accesso aumenta a 7,50 euro. Sosta a pagamento consentita per un massimo di due ore consecutive

Area C Milano: altro mese, altro cambiamento. La rivoluzione mobilità non dà tregua e arriva una nuova stretta.

Dopo le nuove norme di accesso e mobilità in Area B e C, varate dal Comune di Milano a inizio ottobre, dal 30 ottobre 2023 aumenta il ticket di accesso per l’Area C. Si passa da 5 euro a 7,50 euro per le auto e da 3 euro a 4,50 euro per i veicoli di servizio.

Inoltre, a partire dal 1° novembre entrano in vigore nuovi criteri anche per il parcheggio a pagamento in Area C: in questa ZTL – attiva dal lunedì al venerdì dalle ore 7:30 alle ore 19:30 – consentite soste per un massimo di due ore consecutive.

Scopriamo insieme tutti i dettagli utili alla viabilità.

Area C
Un varco d’accesso all’Area C di Milano, immagine presa dal sito tuoringclub.it

Aumenta il ticket di accesso all’Area C

A partire da lunedì 30 ottobre 2023 cambia la tariffa per l’accesso all’Area C: il ticket passa da 5 euro a 7,50 euro per le auto e da 3 euro a 4,50 euro per i veicoli di servizio.

Previste agevolazioni per i residenti: questi, fino alla fine di quest’anno, dovranno pagare 3 euro a partire dal 43esimo ingresso, mentre dal 2024 avranno a disposizione ogni anno 50 ingressi gratuiti.

L’accesso all’Area C rimarrà inoltre gratuito per le auto elettriche e ibride, ma anche per scooter, moto, tricicli e quadricicli elettrici. Nessuna limitazione anche per i veicoli adibiti al trasporto di disabili, se muniti dell’apposito contrassegno, e per i mezzi di primo soccorso. 

Invariati, invece, gli orari di accesso: le telecamere della ZTL rimarranno attive dalle 7:30 alle 19:30, dal lunedì al venerdì, mentre saranno spente nei fine settimana e nei giorni festivi.

I ticket cartacei già in circolazione potranno essere usati esclusivamente tramite il portale online, fino al 29 ottobre 2024, senza incorrere in costi aggiuntivi.

Parcheggi a pagamento: massimo due ore consecutive per combattere la sosta parassitaria

A partire dal 1° novembre novità anche per i parcheggi nelle strisce blu dell’Area C.

Come previsto da una delibera di luglio, per tutti i giorni della settimana, tra le ore 8:00 e le ore 19:00, la sosta a pagamento sarà consentita per un massimo di 2 ore consecutive. 

Dopo le ore 19:00 e fino alle ore 24:00, la sosta resterà a pagamento per le prime 2 ore. Gratuiti e senza limite di orario i parcheggi tra le ore 24:00 e le ore 8:00 del giorno successivo. 

Si tratta di un provvedimento che, secondo il Comune di Milano, permette di potenziare il principio di rotazione e garantisce a tutti la disponibilità di posti auto.

C’è molta sosta a Milano che chiamiamo parassitaria, cioè di chi viene in città e pianta la macchina tutto il giorno e toglie spazio di sosta a chi ne ha bisogno, per questo stabiliamo una limitazione. Queste le parole del Sindaco Beppe Sala presentando la misura.

Procedure forti, ma necessarie, secondo il Comune di Milano: si intende quindi proseguire la strada avviata nel nome della maggiore sostenibilità urbana. Preoccupati, invece, i commercianti, che temono ripercussioni negative. 

Le sanzioni previste

Tutti gli utenti che supereranno le due ore di sosta consecutive in Area C si vedranno recapitare una multa di 26 euro, che può scendere a 18,20 euro (-30%) se si procede al pagamento della stessa entro cinque giorni dalla notifica.

Se, invece, la vettura verrà lasciata all’interno delle strisce blu per l’intera giornata, scatterà una contravvenzione di 26 euro ogni 120 minuti di sosta.

Immagine in evidenza presa dal sito sicurauto.it

Torna alle notizie

Scritto da: Criss


Articolo precedente

IMG 0821

Calcio

Guizzo Thuram, Roma battuta 1-0

Prova super dei nerazzurri, che colpiscono due traverse e sfondano solo nel finale con il gol di Thuram: Roma mai pericolosa Thuram è l’uomo copertina di questa partita. A San Siro la squadra di Inzaghi ospita i giallorossi dell’ex Romelu Lukaku. I nerazzurri sono a caccia del primo posto, mentre la squadra di Mourinho vuole risalire in classifica e sentire il profumo d'Europa. Una gara caratterizzata da una prima frazione […]

today30/10/2023 92

Commenti post (0)

Lascia un commento


WhatsApp Chat
Invia
0%