News

YouSport Women: squadra di calcio milanese, femminile e inclusiva

today12/07/2021 16

Sfondo
share close

A Milano nasce YouSport Women, squadra di calcio con l’obiettivo di unire donne di varie etnie e con fragilità diverse nello sport e nella vita

Nel cuore di YouSport Milano

YouSport è un’associazione milanese con una serie di obiettivi molto specifici e positivi: agire per il bene comune, unire tra loro persone diverse, sia di nazionalità che di abilità, utilizzare il gioco e il calcio come strumenti di partecipazione e inclusione. Inoltre, si impegna a diffondere in tutta la città, e non solo, il senso di convivialità e di rispetto per gli altri. Lo scopo principale è ben riassunto sul suo sito: creare “la squadra più globale d’Italia, guidata da tecnici professionisti e con due obiettivi principali: divertirsi e mettere sempre il razzismo fuori gioco”. Oltre al gioco e allo svago, questa associazione permette ai ragazzi di frequentare corsi di lingua e corsi tecnici per essere educati e aperti al mondo del lavoro. Possono anche essere seguiti da psicologi e nutrizionisti e vivere dei momenti in gruppo che garantiscano una conoscenza più approfondita delle diverse culture e dei diversi stili di vita.

È un progetto interessante che si divide in due tempi, proprio come una partita di calcio. Il primo tempo è dedicato alla creazione di squadre che abbiano all’interno componenti di origine, estrazione e fragilità diverse e che siano in grado di creare un tutt’uno forte e riconoscibile. Il secondo tempo, invece, è più che altro un sogno che l’associazione vuole trasformare in realtà e che richiede molto impegno: la creazione di un centro polisportivo dedicato non solamente ai più fragili e agli emarginati, ma soprattutto a coloro che vogliono collaborare ad una realtà solidale, educativa e sostenibile come questa.

Il suo approccio all’integrazione si basa sulla volontà di far vivere un’esperienza comune a persone con storie e provenienze diverse, ma con passioni e volontà comuni. A questo si aggiunge la professionalità dei tecnici e dello staff e la qualità dell’attrezzatura sportiva e dei campi sui quali si gioca. Infatti, il processo di integrazione è qualcosa di serio per cui bisogna prestare attenzione e a cui dedicare cura e risorse.

Attualmente le squadre sono due, una maschile e una femminile. La prima gioca nel campionato A2 ACLI di calcio a undici e unisce giocatori provenienti da molte nazioni come Italia, Nigeria, Etiopia, Gambia, Ghana, Egitto, Marocco etc. Si allena una volta alla settimana presso il Campo Scarioni, nel quartiere Ortica, ed è guidata da un allenatore professionista.

La seconda invece è la protagonista di questo articolo e, in quanto tale, si merita una parte a lei dedicata.

YouSport si dedica alle donne

Le donne che praticano sport sono meno rispetto agli uomini. Sono anche sottorappresentate a livello Federale. Per questo, YouSport ha deciso di creare una squadra esclusivamente al femminile, così da arrivare a istituire un campionato cittadino di squadre femminili multietniche e replicare il modello in altri paesi, unendo diverse associazioni.

La squadra femminile fa incontrare e collaborare fra di loro donne maggiorenni provenienti da contesti sociali di fragilità. È composta da circa venti ragazze, di cui due terzi straniere e un terzo italiane, che praticano calcio a sette. Anche per le componenti di questa squadra, così come per quelli della squadra maschile, è possibile prendere parte ad attività d’accompagnamento, mediazione culturale e usufruire dei servizi di asilo nel caso in cui le giocatrici fossero mamme, di psicologia e di cura nutrizionale. Federico Michelini – Direttore operativo e della comunicazione – condivide una particolarità della squadra femminile: « La squadra femminile, oltre all’elemento dell’integrazione culturale affronta anche quello della parità di genere, una sfida che vogliamo superare nel nostro piccolo».

Torna alle notizie

Scritto da: Alice Fusari


Articolo precedente

ristorante

News

Tutto ciò che devi sapere sul ristorante all’interno del Mudec

All'interno del Mudec di Milano, il museo della cultura, potete trovare un vero tempio della cucina contemporanea: il ristorante di Enrico Bartolini Il ristorante: tra arte e cucina Il Mudec è un centro e polo espositivo dedicato all’arte, alla storia e alla valorizzazione delle diverse culture del mondo. Si trova a Milano, in via Tortona, a pochi passi dai Navigli e in pieno centro del design district e della moda. […]

today09/07/2021 5 1

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *


WhatsApp Chat
Invia
0%