News

Una Combo perfetta: ostello, bar, ristorante in un luogo solo

today20/09/2021 11

Sfondo
share close

In zona Navigli Combo è un luogo dove andare per dormire, bere o mangiare all’insegna della convivialità e del buon gusto, oltre che della natura 

Dormire da Combo 

Combo è un ostello con stanze da tre, quattro o sei persone essenziali e alla portata di chiunque, soprattutto di chi ha bisogno di poche cose, ma quelle giuste. Perfetto per sostare e poi riprendere la visita di Milano o il proprio viaggio per altre mete. La sua struttura e il suo arredamento sono molto minimali e allo stesso tempo eleganti e garantiscono un’accoglienza ottimale e un ambiente pulito e ordinato.  

Gli ostelli rappresentano una soluzione perfetta per coloro che sono di passaggio presso una località, come in questo caso Milano, per pochi giorni o che hanno disponibilità economiche limitate. Sono l’ideale soprattutto per i ragazzi a cui piacciono i viaggi da “zaino in spalla” e con la necessità di trovare un alloggio con le giuste comodità. 

Combo, però, non è un ostello comune perché ha uno stile veramente particolare caratterizzato dall’accostamento di colori accesi che donano luminosità alle stanze e alla zona comune. Quest’ultima è uno spazio in cui cucinare, mangiare, lavare i propri panni o rilassarsi anche in compagnia di altre persone. Anch’esso ampio, confortevole e piacevole alla vista. Si accompagna, oltre alle stanze, a un’area self-check-in e a un deposito bagagli, entrambi aperti 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Non solo, però. Si aggiungono anche un cortile e una terrazza. 

I servizi offerti da questo ostello sono molteplici come, per esempio, la disponibilità di una rete Wi-Fi, ampi spazi di lavoro e tutti gli elettrodomestici utili per una permanenza breve e confortevole. 

Cosa volere di più? Soprattutto perché è collocato in una zona strategica e molto frequentata della città, come appunto quella dei Navigli, dove la vista è molto bella e i collegamenti alle varie zone cittadine sono molteplici.  

Relax presso Combo, oasi di pace dentro la città 

Combo accoglie le persone con un ampio spazio verde: il suo giardino. Il giardino Combo. È fatto in pietra ed è ricco di piante verdi che fanno respirare e donano un senso di tranquillità agli ospiti che decidono di entrarci e soffermarsi per un po’ di tempo, prima di immergersi nuovamente nella frenesia della città. Uno spazio perfetto per rilassarsi o lavorare all’aria aperta, pur restando sempre in città.  

Il giardino, dotato di tavoli e sedie, è ottimale anche per bere o mangiare, dalla mattina presto (il bar apre alle 7:00), alla sera tardi (da domenica a giovedì il bar chiude a mezzanotte, mentre venerdì e sabato all’una di notte). Ma non finisce qui, perché oltre al giardino c’è anche una serra arredata e attrezzata per accogliere al meglio chi vi entra. 

In Ripa di Porta Ticinese 83 vi aspetta un angolo dedicato al benessere della persona e anche della città, essendo il verde delle piante sempre un’ottima soluzione per combattere l’inquinamento e dare un volto nuovo a Milano.  

Arte culinaria in brunch, pranzi o cene grazie a Combo 

Combo è anche un bar e ristorante dove sia i clienti dell’ostello, che i cittadini milanesi o i turisti di passaggio possono scegliere tra cibi e bevande internazionali e no. Il suo sito cita questa frase: “Il futuro è nella condivisione, di idee, risorse e culture. La nostra cucina è figlia di questa idea, e sul concetto di sharing (condivisione [n.d.r]) fonda il suo carattere e le sue proposte di ogni giorno”.  

Il suo menù offre piatti molto particolari e gustosi che spaziano dalla cucina italiana a quella spagnola (propone, infatti, le tapas tipiche spagnole). Tra le possibilità di scelta ci sono, inoltre, anche cibi cotti con un forno a brace che griglia e affumica a cottura lenta dal nome “Josper”. Non tutti i piatti, però, sono ricercati. Il menù comprende anche pietanze più semplici come per esempio Bagels, Toasts o Hamburgers.  

Il fine settimana è un momento di relax e di disintossicazione dallo stress e dalla frenesia della settimana. Combo propone ai suoi clienti un brunch che comprende Avocado Toast, Pancakes e molto altro ancora. Lo stile americano giunge così fino a Milano, in maniera autentica, e regala un momento di freschezza e gusto al weekend di tutti colori che vi mangiano. 

Il cibo non è l’unica offerta di Combo, anche i cocktails proposti dal locale sono speciali e valgono la pena di essere provati. Se bevuti insieme al cibo, sono scelti appositamente per accompagnare i piatti proposti, così da esaltare il gusto delle pietanze e viziare il proprio palato con gli ingredienti giusti. E questo sempre, sia quando il sole è alto, che dopo il tramonto. Per un servizio lungo tutta la giornata che risponde ad ogni tipo di esigenza. 

 

Quello di Milano è solo uno dei tanti Combo in giro per l’Italia. Gli altri si trovano a Torino, Bologna e Venezia. 

Il nome “Combo” nasce dall’ispirazione di un vecchio Cabaret Dadaista in Svizzera, Catacomb, poi semplificato in Combo, parola di facile pronuncia in tutte le lingue e che condensa tutte le anime combinate in cui i locali Combo si cimentano.  

Un luogo con la L maiuscola, una realtà completa e una proposta a tutto tondo in grado di saziare l’appetito, donare ristoro e rigenerare in poco tempo. Una scoperta fantastica che, tra le altre cose, è molto contemporanea perché ha anche una propria web radio creata per costituire un punto di incontro tra musicisti e artisti. 

Torna alle notizie 

Scritto da: Alice Fusari


Articolo precedente

Cattelan

News

Maurizio Cattelan a Milano: una nuova mostra all’ HangarBicocca

Breath Ghosts Blind. È arrivato a Milano Maurizio Cattelan con un’imperdibile mostra personale. Si tiene al Pirelli HangarBicocca fino al 20 febbraio 2022. Non perdere l'occasione per scoprire nuove opere d'arte Breath Ghosts Blind la personale esposizione di Maurizio Cattelan Dallo scorso 15 luglio fino al prossimo 20 febbraio 2022 è presente al Pirelli HangarBicocca di Milano una mostra monografica interamente dedicata all’artista contemporaneo Maurizio Cattelan. L’esposizione è stata inaugurata […]

today15/09/2021 23

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *


WhatsApp Chat
Invia
0%