Events

Deutsche Bank Artists of the Year 2021: i migliori artisti arrivano a Milano

today16/07/2022 24 1

Sfondo
share close

MUDEC presenta insieme a Deutsche Bank la mostra dedicata ai vincitori del premio Artists of the Year 2021, prestigioso riconoscimento internazionale che la banca dedica all’arte contemporanea e che per la prima volta, in occasione del suo decimo anniversario, è stato assegnato a tre artisti. La mostra sarà visitabile dal prossimo 8 settembre fino al 23 ottobre 2022

A Milano sbarca una mostra dedicata ai vincitori del premio d’arte contemporanea Deutsche Bank Artist of the Year 2021, che è stato assegnato agli artisti Maxwell Alexandre, Conny Maier e Zhang Xu Zhan. L’itinerario dedicato a questi tre artisti sarà ospitato al MUDEC Museo delle Culture di Milano.

Deutsche Bank Artists of the Year 2021 al MUDEC

Il MUDEC  Museo delle Culture di Milano ospita per la primissima volta Deutsche Bank Artists of the Year 2021, la mostra dedicata ai vincitori dell’importante premio internazionale che la banca dedica all’arte contemporanea. Il premio artistico è con questa giunto alla sua decima edizione. L’itinerario sarà visitabile nel Museo milanese dal prossimo 8 settembre fino al 23 ottobre 2022.

Il premio 2021 è stato assegnato agli artisti Maxwell Alexandre, artista del Brasile, Conny Maier, artista della Germania, e Zhang Xu Zhan, artista del Taiwan.

Dopo l’apertura al PalaisPopulaire di Berlino, il MUDEC  Museo delle Culture apre a Milano la mostra che presenta per la prima volta al pubblico italiano tre artisti fra i più interessanti del panorama internazionale, che si sono distinti per creatività e valore del proprio lavoro.

Oltre a questa mostra collettiva, prima di una serie di iniziative, il MUDEC si apre ancora di più ai linguaggi e ai temi del contemporaneo con un grande e importante palinsesto artistico e culturale, accompagnato anche da eventi collaterali di approfondimento come visite guidate, laboratori didattici e incontri.

I tre artisti dell’anno per Deutsche Bank al Mudec

I tre artisti che saranno ospitati al Museo milanese rappresentano la novità del momento in campo artistico e i temi affrontati nelle loro opere sono molteplici.

Le opere del brasiliano Maxwell Alexandre sono incentrate sul razzismo e sulla violenza della polizia, ma anche sulla comunità e sulla spiritualità.

Conny Maier, invece, combina uno stile neo-espressivo con uno comico. I suoi cicli di lavoro sono incentrati sull’interrelazione esistenziale tra gli esseri umani e la natura, personificata neli animali.

L’artista Zhang Xu Zhan nei suoi film d’animazione, nelle sculture e nelle videoinstallazioni ha creato un mondo fantastico abitato da creature mitiche, animali canterini, piante e spiriti della natura: un mondo che indaga temi universali come la morte, la transitorietà e la ricerca della comunità.

Deutsche Bank e l’arte contemporanea

Deutsche Bank da oltre quarant’anni è impegnata attivamente nella promozione dell’arte contemporanea e dal 2010 assegna questo premio ad artisti emergenti che lavorano principalmente con la carta o la fotografia, mezzo privilegiato dalle opere che compongono la Deutsche Bank Collection, nata a metà degli anni Settanta, che oggi rappresenta una delle più importanti collezioni a livello internazionale.

Il vincitore del premio Deutsche Bank Artist of the Year è scelto su indicazione del Global Art Advisory Council della banca, composto da curatori di fama internazionale del calibro di Victoria Noorthoorn, Hou Hanru e Udo Kittelmann. Deutsche Bank non  assegna solitamente un premio in denaro, ma sostiene i suoi Artists of the Year contribuendo a diffondere la loro arte al grande pubblico, producendo una mostra personale e un catalogo. Inoltre, acquista alcune delle loro opere per la propria collezione privata. Dal 2018 la personale degli artisti è inaugurata al PalaisPopulaire, lo spazio di Deutsche Bank a Berlino dedicato all’arte e alla cultura, e successivamente viene allestita in altre istituzioni internazionali.

Immagine della locandina della mostra  presa dal sito Facebook del MUDEC Museo delle Culture di Milano ((14) Facebook).

Torna alle notizie

Scritto da: Tommaso Canziani


Articolo precedente

Green Escape

Green

Green Escape Room: educare all’ecosostenibilità attraverso il gioco

A Milano il progetto The Green Escape per la costruzione di Escape Rooms particolari in biblioteche e scuole per sensibilizzare e educare i giovani alla sostenibilità Come far conoscere ai più giovani le questioni legate alla sostenibilità ambientale affinché possano prendere le giuste misure nella propria quotidianità, anche piccole, rivolte alla preservazione dell'intero ecosistema? Una modalità promossa da The Green Escape è quella del "learning by doing” - letteralmente "imparare […]

today14/07/2022 48

Commenti post (0)

Lascia un commento


WhatsApp Chat
Invia
0%