notificationsBenvenuti sulla home di Milano Beat Radio!

Events

Il Salone del Mobile di Milano: la sessantesima edizione

today20/05/2022 138

Sfondo
share close

A Milano sta per cominciare la sessantesima edizione della celebre manifestazione dedicata al settore del design e dell’arredamento: il Salone del Mobile

Arriva a Milano il Salone del Mobile. Nel capoluogo lombardo tra il 7 e il 12 giugno si svolgerà il consueto appuntamento annuale sul mondo dell’arredamento e del design. Troverai esperti del settore e varie esposizioni. E’ una delle manifestazioni più famose dell’anno. L’intero evento si svolgerà a Rho Fiera Milano.

Il Salone del Mobile a Milano

Il Salone del Mobile di Milano nel 2022 apre le porte alla sua sessantesima edizione. Dallo scorso 6 maggio è già possibile comprare online i biglietti per questa nuovissima e inedita rassegna della manifestazione annuale. Il Salone del Mobile si terrà a Rho Fiera Milano dal 7 al 12 giugno.

Finalmente ci si aspetta un Salone con i numeri e le dimensioni a cui siamo stati abituati negli scorsi anni: a inizio giugno tutti e venti i padiglioni di Rho Fiera Milano saranno occupati, per duecentomila metri quadri di superficie, da duemila espositori, dei quali almeno un quarto stranieri, in un’edizione che si pensa sarà indimenticabile.

I biglietti in vendita online daranno accesso a tutte le manifestazioni presenti in fiera: il Salone Internazionale del Mobile, il Salone Internazionale del Complemento d’Arredo e Workplace3.0, le biennali EuroCucina (con l’evento FTK: Technology For the Kitchen) e Salone Internazionale del Bagno, lo spazio S.Project e SaloneSatellite con i suoi 600 talenti under 35, i Talks, le mostre ADI e l’installazione Design with Nature curata da Mario Cucinella nel padiglione 15.

Per vedere le prime anticipazioni di ciò che le aziende presenteranno in fiera, sul sito del Salone del Mobile di Milano è in corso il progetto Unboxing Salone 2022 con tutte le anteprime.

Il programma del Salone del Mobile di Milano

Il Salone del Mobile è da moltissimi anni una delle manifestazioni mondiali più importanti e rappresentative nel campo sempre più in espansione del design e nel settore legno-arredo-illuminazione.
Un palcoscenico ormai immancabile per gli addetti del settore e i clienti del mercato dell’arredamento classico, di design e x-Lux: il settore lusso dell’arredamento.
Il Salone del Mobile 2022, dopo la proroga ufficiale comunicata dagli organizzatori, inizierà ufficialmente martedì 7 e terminerà domenica 12 giugno 2022.
Sarà l’occasione per incontrare da vicino i massimi esperti del settore nel campo dell’arredo e del design. La manifestazione potrà essere l’occasione per esporre e farsi conoscere.

I padiglioni del Salone del Mobile

Ci saranno numerosi padiglioni e eventi. Probabilmente, l’edizione 2022 sarà tra le più ampie nella storia della fiera milanese. Il pubblico partecipe, infatti, potrà assistere ai differenti eventi.

I padiglioni del Salone del Mobile 2022 saranno regolarmente aperti al pubblico tutti i giorni dalle 9.30 alle 18.30. L’indirizzo esatto per arrivare al polo fieristico è Quartiere Fiera Milano, Rho. Gli ingressi sono: Porta Est e Porta Sud Tim.

Il Salone di quest’anno sarà un laboratorio di sperimentazione e contaminazione, luogo di incontro e di nuove opportunità per riflettere sul mondo del design e del progetto. Questo evento ha sempre unito business e cultura e oggi si presenta con un’offerta di prodotti di altissima qualità ripartiti nelle tre tipologie stilistiche: Classico, artigianalità e maestria nell’arte di realizzare mobili e oggetti in stile Classico, Design, prodotti espressione di funzionalità, innovazione e grande senso estetico e xLux, il settore dedicato al lusso.

Quella del Salone 2022 è un’offerta in grado di unire la qualità e la tecnologia, frutto della creatività delle migliori imprese del settore, capaci di sviluppare la propria attività investendo ogni anno nell’innovazione.
I numerosi espositori e le migliaia di prodotti esposti confermano il valore del Salone come palcoscenico internazionale per gli addetti ai lavori, che solitamente ogni anno sono oltre più di trecentomila provenienti da centottanta Paesi diversi.

Torna alle notizie

 

Scritto da: Tommaso Canziani


Articolo precedente

gytkjaer

Sport

Gytkjaer stende il Brescia, Brescia Monza 1-2

La doppietta di Christian Gytkjaer ribalta il gol di Moreo e regala una vittoria importantissima alla propria squadra. Il sogno Serie A per il Monza prosegue Allo Stadio Mario Rigamonti di Brescia va in scena la gara di andata della semifinale playoff di Serie B tra il Brescia di mister Corini e il Monza di Stroppa. I brianzoli vogliono dimostrare che il passo falso di Perugia sia uno stimolo per […]

today18/05/2022 98

Commenti post (0)

Lascia un commento


WhatsApp Chat
Invia
0%