Events

Milan Games Week: il gaming in città

today22/10/2022 49 2

Sfondo
share close

Ritorna anche quest’anno la rassegna Milan Games Week a Rho Fiera dal 25 al 27 novembre 2022

Quest’anno Milan Games Week ritorna insieme a Cartoomics per l’edizione 2022 con numerosissimi ospiti dal mondo dei videogiochi, dei fumetti e della musica. La più famosa fiera dedicata al mondo online permetterà ad appassionati di giocare e provare i titoli del momento.

Milan Games Week e Cartoomics

Milan Games Week è il più importante evento in Italia dedicato al gaming e agli esports. E’ un’occasione sia per il pubblico che per i brand e gli espositori presenti.

Dal 2011 ospita ogni anno migliaia di visitatori pronti a scoprire le ultime novità del settore, i più grandi tornei di esport e assistere a tanti momenti di spettacolo.

Cartoomics è il grande festival del fumetto con sede a Milano dedicato al mondo del comics, dei manga, delle graphic novel, dell’editoria, dei board games e dell’intrattenimento geek.

Milan Games Week & Cartoomics è un evento sempre più in crescita e in continua evoluzione tanto che quest’anno, oltre a un programma più fitto rispetti agli anni precedenti, per la prima volta in assoluto occuperà quattro padiglioni di Fiera Milano Rho.

Dal 2021 le due manifestazioni si sono unite in una sola.

Per maggiori informazioni sulla fiera e sui biglietti è possibile consultare il sito internet di Milan Games Week.

Programma di Milan Games Week

Alla fiera gli appassionati di gaming competitivo troveranno il padiglione Esportshow, la casa dei migliori tornei a livello nazionale con le competizioni di League of Legends, Rocket League e Fortnite, il tournament organizer numero uno in Italia.

Non mancherà ProGaming Italia, azienda leader da moltissimi anni nell’organizzazione di eventi dedicati all’esport, che ritorna sul palco di Milan Games Week & Cartoomics con l’Esport Arena, ricca di novità per tutti gli appassionati del settore.

Il padiglione Esportshow ospiterà, oltre ai più importanti team in circolazione, anche l’area Indie Dungeon, che darà anche molto spazio all’industria del gaming italiana ospitando numerosi studi di sviluppo emergenti in un’area dedicata.

Un intero padiglione sarà dedicato al gaming, un paradiso per tutti i videogiocatori che vogliono provare i giochi più in voga del momento. All’interno della Gaming Zone Powered by GameStop saranno tantissime le postazioni per provare le uscite più recenti.

Non mancherà lo spazio dedicato al mondo dei fumetti, dei giochi e del cosplay con ben due padiglioni dedicati. Ampio spazio sarà dato anche al Gioco di Carte Collezionabili Pokémon con una masterclass assieme al proplayer iCaterpie e tante attività con lo youtuber Federic95ita.

Inoltre, per la prima volta per festeggiare il Black Friday, venerdì 25 novembre le porte di Fiera Milano saranno aperte fino alle undici di sera per la Black Friday Night, con un programma pieno di appuntamenti, tra cui tantissimi spettacoli.

Infine, YouTube, exclusive live-streaming partner dell’evento, trasmetterà in diretta gli show che animeranno il palco centrale per i tre giorni dell’evento.

Ospiti alla Milan Games Week

Al centro della fiera ci sarà il Main Stage con protagonista Radio 105, Radio Ufficiale della manifestazione, che porterà sul palco musica live con artisti come La Rappresentante di Lista, Rocco Hunt e 13Pietro. Ma non solo: il palco principale ospiterà personaggi internazionali come l’attore e doppiatore Troy Baker, l’icona della gaming industry Andrea Pessino, il compositore Austin Wintory e Tom Hopper, volto di serie cult come Umbrella Academy, Game of Thrones e Black Sails, oltre a ospitare tantissime sessioni di gameplay.

Altro grande e attesissimo ospite speciale sarà Humberto Ramos, famoso artista Marvel e DC Comics molto apprezzato in tutto il mondo per la vena creativa con cui ha saputo reinventare il mondo dei supereroi.

Torna alle notizie

 

Scritto da: Tommaso Canziani


Articolo precedente

WAMI

Green

Donare acqua bevendo acqua, ma solo quella WAMI

Una semplice bottiglia, una bottiglietta o una lattina d'acqua e di tè WAMI, ma anche una borraccia, contribuiscono a garantire ai Paesi in difficoltà maggiori risorse idriche WAMI è un brand milanese di acqua minerale che ha una missione di vitale importanza: porre fine al problema legato alla carenza dell’acqua che purtroppo interessa molti Paesi del mondo, senza impattare negativamente sull'ambiente e offrendo a ciascuna persona l’opportunità di dare il […]

today19/10/2022 19 3 2

Commenti post (0)

Lascia un commento


WhatsApp Chat
Invia
0%