notificationsBenvenuti sulla home di Milano Beat Radio!

News

EATALY: il made in Italy a Milano

today25/06/2021 427 3

Sfondo
share close

A Eataly in piazza XXV Aprile trovate tutti i prodotti tipici italiani. Non perdete l’occasione di fare un viaggio tra i sapori della penisola!

Eataly e la cultura del cibo 

Uno dei tratti culturali più importanti italiani è il cibo. Soprattutto per questo il nostro Paese è famoso nel mondo. Da moltissimi anni esportiamo il made in Italy all’estero. Oggi, un marchio importante del cibo italiano è Eataly: è presente in varie città della penisola, tra cui Milano, e anche in alcune d’Europa. Nel capoluogo lombardo il negozio si trova in piazza XXV Aprile, a metà tra piazza Gae Aulenti e corso Como, in una delle zone della movida milanese.

Nel 2014 Eataly sbarca a Milano: arriva nell’ex teatro Smeraldo che dal luglio del 2012 è passato ufficialmente alla catena di Oscar Farinetti – imprenditore, dirigente fondatore del brand ed ex proprietario di Unieuro. Il centro commerciale, anche se definirlo così è riduttivo, è stato inaugurato il 18 di marzo. Questo giorno è simbolico per il paese: segna l’inizio delle cinque giornate di Milano nel 1848.

Eataly: cosa fare e cosa mangiare

Eataly Smeraldo si sviluppa su tre piani, ognuno dei quali è ricco di cibo e bevande. All’interno possiamo trovare i migliori prodotti italiani in circolazione, ad esempio: la famosa pasta di Gragnano, vari tipi di riso pregiato, oli di qualità altissima, tantissime etichette di vino. Tutto in un enorme reparto dedicato. Anche alcune birre artigianali! Insomma, promuove il territorio nazionale nella sua interezza facendo, però, attenzione a valorizzare soprattutto le eccellenze lombarde. In questo luogo si respira aria di italianità, di storia gastronomica nostrana. In tutti gli angoli. Riesce a far comprendere come il nostro Paese così bello per l’arte lo sia pure per il cibo. Potete anche fermarvi a gustare le prelibatezze in loco, se volete. Troverete molti ristoranti dedicati per ogni pasto della giornata. Passando dalla colazione all’aperitivo, arrivando alla cena. Il classico format di Eataly è mangiare, comprare e imparare. Infatti, oltre a poter far la spesa e a fermarsi per una degustazione, potrete, previa iscrizione, frequentare dei corsi. Alcuni titoli dei prossimi giorni sono: ‘‘riso e risotti’’, ‘‘primi piatti espressi’’ e tanti altri ancora.

La vera stella del centro, in tutti i sensi, è il ristorante VIVA, prima Alice. Prende il nome dalle iniziali di Viviana Varese – chef una stella Michelin. Nel ristorante, all’ultimo piano, potrete fare un viaggio tra i sapori nei due percorsi di degustazione o alla carta. Gli ingredienti sono tutti di altissima qualità e proposti in modo sempre nuovo e creativo. Durante il pasto potrete anche godere di una vista fantastica su piazza XXV Aprile.

Torna alle notizie

 

Scritto da: Tommaso Canziani


Articolo precedente

Gelateria Rigoletto

Green

Gelateria Rigoletto: ecosostenibilità e un gelato per i cani

A Milano la gelateria Rigoletto oltre a prendersi cura dell’ambiente con gli ingredienti e i prodotti che utilizza, ha creato un gelato apposta per i nostri amici a quattro zampe Alla scoperta della gelateria Rigoletto A Milano ci sono tre negozi che portano il nome “gelateria Rigoletto” e si trovano in via Cola di Rienzo, 2, in Piazza Po, 10 e in via San Siro, 2. Questa catena è molto […]

today24/06/2021 487

Commenti post (0)

Lascia un commento


WhatsApp Chat
Invia
0%