notificationsBenvenuti sulla home di Milano Beat Radio!

Events

BAM: eventi tra natura e cultura in città

today29/04/2023 136 3

Sfondo
share close

BAM – Biblioteca Degli alberi di Milano – organizza eventi in grado di esplorare in maniera innovativa il binomio natura-cultura

A Milano esiste un luogo dove poter vivere momenti nella natura in centro città: questo è BAM. La Biblioteca degli Alberi di Milano si trova in zona Porta Nuova. In questa oasi naturalistica vengono organizzati numerosi eventi culturali: i BAMoment.

Il BAM

Il parco Biblioteca degli Alberi è stato disegnato dallo studio olandese Inside Outside Petra Blaisse e realizzato da COIMA per conto del Comune di Milano nell’ambito del progetto urbanistico di Porta Nuova. Il parco è il cuore verde dello skyline di Milano, con i suoi dieci ettari di estensione e la sua straordinaria collezione botanica. Un giardino contemporaneo concepito come una biblioteca botanica urbana.

Il parco è stato progetto in occasione di Expo, quando la Fondazione Riccardo Catella e la Fondazione Nicola Trussardi promossero Wheatfield, un campo di grano progettato dall’artista americana Agnes Denes all’interno dell’area che ospitò il parco pubblico Biblioteca degli Alberi.

Il 27 ottobre 2018 avviene l’inaugurazione ufficiale del parco e l’apertura ai cittadini. Presenti quel giorno sono Giuseppe Sala, Sindaco di Milano, Pier Francesco Maran, Assessore a Urbanistica, Verde e Agricoltura del Comune di Milano, Manfredi Catella, Fondatore e CEO di COIMA, Petra Blaisse, Studio Inside Outside. Ad accompagnare il taglio del nastro del Sindaco Sala, un momento musicale a cura degli ottoni del Teatro alla Scala di Milano.

Il parco presenta una grande varietà di piante distribuite in giardini dal design innovativo, un luoghi che accolgono un programma culturale fatto di BAMoment.

Un giardino contemporaneo concepito come una biblioteca botanica urbana con un incredibile patrimonio vegetale: oltre cento specie botaniche, cinquecento alberi che formano ventidue foreste circolari e oltre centomila piante tra aromatiche, siepi, arbusti, bulbi, rampicanti, piante acquatiche ed erbacee.
Frasi poetiche e botaniche corrono poi lungo i sentieri, dando vita a una scacchiera di stanze verdi comunicanti.

La mission di BAM: lo sviluppo sostenibile

A luglio 2019 è stata sottoscritta una partnership pubblico-privata con il Comune di Milano, COIMA e la Fondazione Riccardo Catella per la manutenzione, sicurezza e creazione di un programma culturale per il parco Biblioteca degli Alberi.

La gestione è stata affidata alla Fondazione, ente no profit attivo da oltre dieci anni, con l’obiettivo di promuovere lo sviluppo sostenibile del territorio, la quale ha creato il progetto BAM per offrire una manutenzione eccellente del verde, una sicurezza per la cittadinanza ed un programma culturale inclusivo e aperto alla città.

Programma sostenibile del BAM: i BAMoment

La Biblioteca è un parco culturale. Un luogo inclusivo con un’anima e un’identità forti e un programma di esperienze culturali ispirate agli obiettivi di sostenibilità delle Nazioni Unite. Esperienze capaci di esplorare in maniera innovativa, con un respiro internazionale, il binomio natura-cultura, sperimentando nuovi format open air che mettono i cittadini al centro di ogni esperienza: i BAMoment.

Un esempio è l’appuntamento fisso con le Passeggiate BAM, l’ultima domenica di ogni mese. Delle passeggiate speciali in occasione della City Nature Challenge.

Durante le passeggiate, osservando la natura, si può documentare l’incredibile biodiversità di BAM. Si potrà osservare il parco e tutte le sue forme di vita, scattare una foto con lo smartphone e condividere le osservazioni.

Il ritrovo per la partenza sarà alla Fondazione Riccardo Catella. La City Nature Challenge è un’amichevole sfida per raccogliere informazioni sulla biodiversità urbana, a cui possono prendere parte tutti, condividendo le fotografie scattate e le informazioni raccolte sulla fauna e sulla flora locale.

Oppure, altro BAMoment, è il classico picnic di BAM a tema circo che vedrà i prati della Biblioteca degli Alberi animati dalle performance colorate del BAM Circus. Un’occasione per andare al parco al parco e partecipare a una giornata openair piena di meraviglia, godendosi un pranzo nella natura.

Torna alle notizie

Scritto da: Tommaso Canziani


Articolo precedente

OSA

Events

oTTo invita a OSA 2023: la summer academy a Stromboli

L'oTTo summer academy OSA torna anche quest'anno, a Stromboli. Con un mare di persone speciali e due nuove materie Il successo delle due edizioni passate di OSA, la summer academy organizzata da oTTo, non poteva che portare a una nuova edizione. Quella che farà viaggiare, fisicamente e con la mente, verso Stromboli e oltre, nell'estate 2023. Molti saranno i mentor che terranno corsi, lezioni, laboratori e confronti costruttivi su diversi […]

today27/04/2023 173 1

Commenti post (0)

Lascia un commento


WhatsApp Chat
Invia
0%