notificationsBenvenuti sulla home di Milano Beat Radio!

Comunità

PAW Patrol: gioco e divertimento per i bambini ricoverati al Buzzi

today14/06/2023 87

Sfondo
share close

Mattinata di gioco e divertimento con i PAW Patrol e tanti amici a quattro zampe per i bambini ricoverati nell’Ospedale dei Bambini Vittore Buzzi

Martedì 13 giugno, all’interno dell’ospedale Buzzi di Milano, i bambini hanno incontrato dal vivo gli amatissimi personaggi della serie animata Paw Patrol.

L’iniziativa ha visto come protagonisti due dei personaggi più amati della serie, Chase e Marshall, con cui i bambini hanno giocato e si sono divertiti, vivendo momenti magici.

All’interno dell’ospedale, due reparti sono stati adibiti a festa: palloncini, decorazioni e addobbi hanno adornato le sale, per offrire a tutti un vero e proprio momento di festeggiamento e di incontro.

Un’esperienza coinvolgente e spettacolare, difficile da dimenticare. Un evento per celebrare l’anniversario della nascita dei PAW Patrol che da 10 anni, con la serie tv, i film e la linea giocattolo, sprona i più piccoli a raggiungere i propri obiettivi e ad appoggiarsi all’amicizia per superare ogni ostacolo.

PAW patrol 1

10 anni dei PAW Patrol

Martedì 13 giugno, dalle ore 10:00 alle ore 12:30, i PAW Patrol hanno visitato i reparti dell’Ospedale dei Bambini Vittore Buzzi, per festeggiare insieme ai loro piccoli fan il loro decimo compleanno. Amicizia, spirito di squadra, condivisione e supporto reciproco: i valori che genitori e bambini riconoscono in PAW Patrol e che hanno ispirato l’evento realizzato da Spin Master in collaborazione con Fondazione Ospedale dei Bambini Buzzi per celebrare questo importante traguardo.

Quel giorno erano presenti le costume character ufficiali di Marshall e Chase: due tra i protagonisti PAW Patrol più amati. E gli amici a quattro zampe della Scuola Italiana Cani Salvataggio (SICS). Nelle sale dell’ospedale si è tenuta una mattinata di divertimento e di spensieratezza, in cui i bambini hanno vissuto un’esperienza indimenticabile insieme ai loro eroi a quattro zampe.

Le aree gioco di due reparti sono state adibite per una festa: palloncini, decorazioni e addobbi per offrire a tutti un vero e proprio momento di festeggiamento e di incontro. Grazie al quale i piccoli hanno potuto finalmente conoscere, giocare e farsi immortalare con i loro beniamini.

Alla fine della festa, i PAW Patrol hanno consegnato 200 kit giocattolo e 6 assortimenti di play set, personaggi e veicoli per le aree gioco dei diversi reparti dell’ospedale, con cui i piccoli pazienti potranno continuare a divertirsi rivivendo le avventure della serie tv, giunta alla nona stagione e distribuita in 160 Paesi al mondo. Nata dalla virtuosa collaborazione tra Spin Master Entertainment e Paramount.

Paw Patrol

Da dieci anni, PAW Patrol sprona i più piccoli a credere in sé stessi, a puntare sul lavoro di squadra e a creare amicizie per superare ogni ostacolo. É una storia esaltante, inclusiva e d’ispirazione che, attraverso le missioni di Ryder e dei cuccioli più famosi al mondo, riesce a portare valori apprezzati e condivisi anche dai genitori.

Più volte vincitrice ai Toy Of The Year Awards, PAW Patrol è la property prescolare che racconta le avventure della squadra di pronto intervento formata da Ryder e 6 cuccioli, nella cittadina di Adventure Bay. Tante stagioni a tema, l’ingresso di nuovi personaggi, la consacrazione internazionale con una distribuzione in oltre 160 nazioni, il debutto al cinema e nei teatri, i premi internazionali: in dieci anni di storia, PAW Patrol è entrato a pieno titolo nell’immaginario collettivo, diventando una storia universale apprezzata dai bambini e dai genitori di tutto il mondo.

Ringrazio Fondazione Buzzi per aver pensato ed organizzato un momento di festa per i nostri piccoli degenti, creando un’atmosfera gioiosa per tutti, in particolar modo per i più piccoli, afferma Alessandro Visconti, Direttore Generale ASST Fatebenefratelli Sacco. Ringrazio Spin Master Entertainment per questa preziosa collaborazione che favorisce lo spirito di amicizia e momenti di spensieratezza.

Fondazione Buzzi ringrazia Spin Master che ha deciso di festeggiare all’Ospedale Buzzi il decimo compleanno dei Paw Patrol, beniamini di tutti i bambini, portando tanta allegria nei nostri reparti insieme ai cani da salvataggio di SICS, afferma Stefano Simontacchi, Presidente di Fondazione Buzzi. Il 2023 per Fondazione Buzzi sarà un anno decisivo, in quanto potremo donare a tutti i bambini di Milano un grande ospedale pediatrico.

L’Ospedale dei Bambini Buzzi raddoppierà infatti i suoi spazi grazie alla costruzione di un nuovo padiglione dedicato all’emergenza e urgenza. 7 nuovi piani e 11mila metri quadrati dedicati a tutti i bambini che ne hanno bisogno e che al momento non possiamo curare in Ospedale per motivi di spazio e di lunghe liste d’attesa.  Grazie all’aiuto di tutti potremo così proseguire il nostro viaggio spaziale per un ospedale all’avanguardia, sempre più a misura di bambino.

Siamo felici di aver festeggiato questi primi dieci anni con i piccoli fan dei Paw Patrol, dichiara Edgardo Di Meo, Senior Marketing Director di Spin Master Italia e Grecia. Ringraziamo l’Ospedale e la Fondazione Buzzi che ci hanno dato l’opportunità di rallegrare i bambini con una mattinata all’insegna dello svago e della leggerezza.

Questo è solo uno di una serie di eventi che Spin Master sta organizzando a livello globale per celebrare l’anniversario della nascita dei Paw Patrol che da 10 anni, con la serie tv, i film, la linea giocattolo, ispira i più piccoli a raggiungere i propri obiettivi, credere in sé stessi, puntare su lavoro di squadra e amicizia per superare ogni ostacolo. Un racconto ispirazionale e inclusivo che, attraverso le missioni di Ryder e dei cuccioli più famosi al mondo, è portatore di valori apprezzati e condivisi anche dai genitori.

Torna alle notizie

Scritto da: Selene Amelio


Articolo precedente

man city campione champions league

Calcio

Orgoglio Inter, ma non basta: Champions al City

Orgoglio nerazzurro, ma i Citizens alzano la loro prima Champions League della storia. La squadra di Inzaghi perde, ma gioca alla pari È il 10 maggio 2023 e allo stadio olimpico Ataturk di Istanbul si disputa la finale della 68esima edizione della Champions League tra l'Inter di Simone Inzaghi e il Manchester City di Pep Guardiola. Due cammini diversi per approdare in finale, ma sono le squadre che più hanno […]

today11/06/2023 235 65

Commenti post (0)

Lascia un commento


WhatsApp Chat
Invia
0%