notificationsBenvenuti sulla home di Milano Beat Radio!

Sport

Barberis regala i 3 punti e la vetta al Monza

today19/03/2022 117 2

Sfondo
share close

All’U-Power Stadium la sfida tra Monza e Crotone. L’1-0 finale è firmato da Barberis al 95’: tifosi in delirio e vetta solitaria della classifica raggiunta

I biancorossi di mister Giovanni Stroppa scendono in campo a caccia di una vittoria contro il Crotone di mister Francesco Modesto. I 3 punti porterebbero il Monza in vetta alla classifica per una notte. I brianzoli mantengono il possesso della palla e creano tanto, ma il Crotone è ben organizzato e gioca in contropiede. I minuti passano e la partita sembra non sbloccarsi, sino a quando si intravede una luce. La luce è Andrea Barberis che trova il gol vittoria per i padroni di casa e consegna le chiavi del primo posto agli uomini di Stroppa.

Formazioni della partita

Stroppa schiera un 3-5-2 con Michele Di Gregorio in porta. Reparto difensivo con capitan Mario Sampirisi, Gabriel Paletta e Carlos Augusto. A centrocampo Giulio Donati, Patrick Ciurria, Luca Mazzitelli, Jose Machin e Salvatore Molina. Coppia d’attacco inedita con il centrocampista Andrea Colpani e l’attaccante Christian Gytkjaer.

Modesto schiera il suo Crotone con un 3-4-2-1. A difendere la porta Marco Festa. Difesa: Simone Canestrelli, Vladimir Golemic e Ionut Nedelcearu. Centrocampo: Vasile Mogos, capitan Nahuel Estévez, Theophilus Awua e David Schnegg. A sostegno della punta Mirko Maric: Ben Lhassine Kone e Pasquale Giannotti.

Il gol che vale la vetta

Gara sempre in mano al Monza, con i rossoblù di Modesto tenuti in vita dagli interventi di Festa e dall’imprecisione degli uomini di Stroppa nel concludere le diverse occasioni create.

Il Crotone si fa vedere in contropiede, ma le azioni vengono disinnescate dagli interventi di un super Paletta e di un ottimo Di Gregorio. Protagonista sulla fascia anche Molina che tiene a bada le incursioni di Mogos nel primo tempo e di Schnegg nella seconda frazione di gioco.

Quando tutto sembra far pensare ad uno 0-0 finale, Barberis su sponda di Mancuso fredda Festa con un colpo da biliardo ed è delirio all’U-Power Stadium. Brividi finali con il Crotone che reclama un rigore, ma l’arbitro ed il VAR non sono dello stesso parere.

Questo successo regala la vetta almeno per una notte e consegna ulteriori certezze: Monza miglior attacco del campionato.

Prossima sfida domenica 3 aprile alle 15:30 allo stadio Giuseppe Sinigaglia contro il Como per confermarsi in vetta e proseguire il sogno promozione.

Il gol di Barberis, immagine presa dal sito ufficiale dell’AC Monza (Barberis).

Torna alle notizie

 

Scritto da: Fabio Girelli


Articolo precedente

pifferaio

Events

Il pifferaio magico: dai fratelli Grimm alle marionette

L'intrigante fiaba dei fratelli Grimm Il pifferaio magico è stata rielaborata e adattata a spettacolo marionettistico dalla Compagnia Carlo Colla e Figli pifferaio Magico è il soggetto di una leggenda tedesca ambientata nella città di Hameln, in Bassa Sassonia. L'opera reinterpretata dalla compagnia Carlo Colla e Figli magistralmente ha comportato un arduo lavoro con un gran numero di artisti che hanno contribuito al risultato finale. Puoi assistere a questo fantastico […]

today18/03/2022 227

Commenti post (0)

Lascia un commento


WhatsApp Chat
Invia
0%