Calcio

Monza col turbo: 3-0 contro la Salernitana

today14/11/2022 75 1

Sfondo
share close

Turbo inserito per il Monza: tris alla Salernitana. Decisivi i gol di Carlos Augusto, Mota Carvalho e di capitan Pessina. Brianzoli a passo d’Europa

Ieri alle 15.00 all’U-Power Stadium si è disputata la sfida valida per la quindicesima giornata di Serie A tra Monza e Salernitana. Vittoria netta dei padroni di casa con il risultato di 3-0 e che mister Palladino ha definito «perfetta». I marcatori sono Carlos Augusto, Mota Carvalho e il capitano Matteo Pessina. Con questi tre punti i biancorossi inseriscono il turbo in classifica e sentono profumo d’Europa.

tifosi monza, modalità turbo

La gioia dei tifosi del Monza al termine della partita con la Salernitana, immagine presa dal profilo Twitter dell’AC Monza

Le formazioni ufficiali

Raffaele Palladino schiera il suo Monza con un 3-4-2-1: Michele Di Gregorio in porta; in difesa Armando Izzo, Marlon e Luca Caldirola; sulla fascia destra Patrick Ciurria, in mezzo al campo Nicolò Rovella e il capitano Matteo Pessina e sulla fascia sinistra Carlos Augusto; a sostenere l’unica punta Mota Carvalho i due trequartisti Andrea Colpani e Gianluca Caprari.

Davide Nicola, allenatore della Salernitana, opta per un 3-5-2: tra i pali Luigi Sepe; difesa composta da Dylan Bronn, Flavius Daniliuc e Lorenzo Pirola; a centrocampo Pasquale Mazzocchi, Giulio Maggiore, Ivan Radovanovic, Lassana Coulibaly e Domagoj Bradaric; in attacco la coppia inedita Boulaye Dia e Erik Botheim.

Turbo Monza

I brianzoli mettono il turbo già da inizio partita. La prima grande occasione della partita arriva per i padroni di casa con Ciurria che prova una grande deviazione acrobatica, ma la sua conclusione è troppo centrale. Al 24′ il Monza concretizza il predominio territoriale tenuto fino a quel momento. Daniliiuc sbaglia un controllo in uscita, Caprari è bravo ad approfittarne e a innescare Mota Carvalho. L’attaccante portoghese serve di tacco l’inserimento di Carlos Augusto e il brasiliano insacca alle spalle di Sepe.

Al 35′ arriva il raddoppio dei padroni di casa: su un rilancio di Carlos Augusto Daniliuc sbaglia completamente il tempo dell’intervento e Mota Carvalho ne approfitta, trovando così il suo secondo gol stagionale. Dopo un minuto di recupero, l’arbitro manda le due squadre negli spogliatoi con il Monza avanti per 2-0.

carlos augusto e dany mota, turbo monza

I protagonisti del primo tempo Carlos Augusto e Mota Carvalho, immagine presa dal profilo Instagram dell’AC Monza

Nel secondo tempo Nicola prova a cambiare la squadra per dare una scossa alla partita, ma al 76′ il Monza mette definitivamente la partita in ghiaccio: Rovella innesca l’indemoniato Mota Carvalho, l’attaccante scappa in area di rigore dove viene atterrato da Candreva, secondo giallo (il primo preso dalla panchina) per l’esperto centrocampista e calcio di rigore assegnato senza dubbi dal direttore di gara Giua. Dal dischetto si presenta capitan Pessina che spiazza Sepe e fa 3-0.

pessina, turbo monza

L’esultanza di capitan Pessina dopo il rigore realizzato, immagine presa dal profilo Instagram dell’AC Monza

Dopo la terza rete i ritmi si abbassano inevitabilmente, ma il Monza va comunque vicinissimo alla quarta rete con un palo colpito da Ranocchia da distanza molto ravvicinata. La Salernitana in dieci uomini non accenna minimamente a una reazione e accetta il predominio dei biancorossi. Al triplice fischio è festa all’U-Power Stadium.

Gli uomini di Palladino hanno inserito il turbo. Dopo il suo arrivo in panchina solo le big hanno fatto meglio. Questa la dice lunga sul grande lavoro svolto dal tecnico campano, che ha ridato entusiasmo a una squadra che dopo la promozione con Stroppa sembrava non essere in grado di tenere i ritmi delle altre squadre del massimo campionato.

Le parole di Palladino nel post-gara

Raffaele Palladino ai microfoni di DAZN ha analizzato la partita contro la Salernitana e il momento della sua squadra:

«Ho iniziato da poco ad allenare, sono inesperto ma non ho avuto paura. Ho cercato di dare una mentalità ai ragazzi, oggi sono stati davvero bravi. Ci tengo a ringraziare tutto lo staff a cui chiedo davvero tanto in settimana. Così anche la società che ci supporta in tutto. Ora dobbiamo essere bravi, andremo in vacanza ed è quasi un peccato fermarci».

Immagine in evidenza: gli undici titolari del Monza contro la Salernitana, presa dal profilo Twitter dell’AC Monza

Torna alle notizie

Scritto da: Fabio Girelli


Articolo precedente

casa

Events

Casa Xiaomi Club porta la cultura a Milano

Casa Xiaomi Club ospita a Milano una serie di eventi che vedono coinvolti molti ospiti Innovazione, design ed eventi culturali sono alla base del nuovo format Casa Xiaomi Club, che prevede un calendario di appuntamenti aperti al pubblico all’interno della prestigiosa cornice di Casa Xiaomi Casa LAGO di Via San Tomaso 6, a Milano. Casa Xiaomi Club Continua la rassegna culturale proposta da Casa Xiaomi Club, il format che prende […]

today12/11/2022 13

Commenti post (0)

Lascia un commento


WhatsApp Chat
Invia
0%