Sport

Chapeau Giroud, Colonia-Milan 1-2

today18/07/2022 43

Sfondo
share close

Due super gol di Giroud permettono al Milan di vincere la prima amichevole ufficiale e di portare a casa il trofeo in palio, la Telekom Cup, contro il Colonia

Buona la prima uscita stagionale dei rossoneri, Campioni d’Italia in carica, che sconfiggono la formazione tedesca del Colonia al RheinEnergieStadion. Una gara giocata bene dagli uomini di mister Stefano Pioli che, nonostante abbiano iniziato la preparazione il 4 luglio dimostrano che i meccanismi di gioco sono ormai consolidati. Da segnalare un ottimo Olivier Giroud, già in forma campionato, e un Rebić in gran rispolvero dopo l’ultima deludente stagione per via dei numerosi infortuni. Autore di un’eccellente prova anche Tommaso Pobega che in mezzo al campo si è fatto valere sia dal punto di vista tecnico che fisico.

Formazioni del match

Mister Pioli schiera il suo Milan con il consueto 4-2-3-1 con i seguenti interpreti: Ciprian Tătărușanu in porta; in difesa Alessandro Florenzi, Pierre Kalulu, Matteo Gabbia e Fodé Ballo-Touré. a centrocampo il duo Tommaso Pobega – Tiemoué Bakayoko; sulla trequarti a sinistra Ante Rebić, al centro Brahim Díaz e a destra Junior Messias; in attacco il numero 9 francese Olivier Giroud.

L’allenatore dei tedeschi Steffen Baumgart schiera anche lui i suoi uomini con un 4-2-3-1 con: Marvin Schwäbe tra i pali; in difesa Benno Schmitz, Julian Chabot, Timo Hübers e Kristian Pedersen; a centrocampo Dejan Ljubicic e Ellyes Skhiri; sulla trequarti Sargis Adamyan, Mark Uth e Florian Kainz e in attacco Anthony Modeste.

Giroud esalta il Milan

Il Milan ha sofferto all’inizio del match nel momento in cui i padroni di casa hanno fatto valere la settimana in più di lavoro sulle gambe. Ma una volta tenuta blindata la porta grazie all’ottima prova della coppia Kalulu-Gabbia e a un Tătărușanu reattivo, è venuta fuori la mentalità della formazione Campione d’Italia.

La doppietta di Olivier Giroud è arrivata in maniera letale e fulminea, con qualità e cattiveria. È questo, probabilmente, l’aspetto più importante che ha destato maggiormente attenzione del Milan: una squadra che nonostante diversi cambi, sembrava non aver mai staccato la spina da maggio a oggi. Ecco perché, forse, i meriti di questa vittoria vanno anche a Stefano Pioli che ha tenuto viva una fiamma che anche con pochi giorni di allenamento è rimasta viva e attende di essere alimentata sul mercato.

giroud

L’esultanza di Giroud dopo il primo gol segnato, immagine presa dal profilo Instagram dell’AC Milan (giroud)

Le parole di Giroud nel post-gara

Spazio ora alle dichiarazioni rilasciate dal campione francese nel post-partita:

“Penso che è sempre bene cominciare a fare gol. Abbiamo fatto molto bene nel primo tempo e finito bene poi il lavoro con i ragazzi. Sono molto felice, è sempre una buona cosa vincere la prima partita, anche se è un’amichevole. Esultanza? Penso che è molto bello lo Scudetto su questa maglia rossonera. Volevo inviare un piccolo messaggio ai tifosi: siamo molto orgogliosi di essere campioni d’Italia”.

Giroud ha poi proseguito, parlando in primis del lavoro di preparazione fatto in questi ultimi giorni, e poi sul nuovo arrivato Yacine Adli:

“Penso che facciamo un buon lavoro a Milanello, lavoriamo molto duro. Facciamo allenamenti pesanti, fa molto caldo, è difficile. Ma oggi abbiamo dimostrato un buono spirito di squadra ed abbiamo fatto tutti insieme il lavoro che il mister voleva da noi. Siamo quasi pronti. Non ancora, ma mi sento bene e penso anche i ragazzi. Adli? È importante fare tutte le cose giuste per dargli la miglior accoglienza. Lui è un bravo ragazzo. Lui sa che imparerà in questa squadra. Io ero impressionato dalle sue qualità perché può fare assist, può correre tanto. Ha una buona visione di gioco. Penso sia un buon plus per la squadra. Sono felice che sia qui con noi al Milan”.

Immagine in evidenza: il Milan alza il trofeo della Telekom Cup dopo averla vinta sul campo, presa dal profilo Twitter dell’AC Milan (telekom cup 2022)

Torna alle notizie

Scritto da: Fabio Girelli


Articolo precedente

Bank

Events

Deutsche Bank Artists of the Year 2021: i migliori artisti arrivano a Milano

MUDEC presenta insieme a Deutsche Bank la mostra dedicata ai vincitori del premio Artists of the Year 2021, prestigioso riconoscimento internazionale che la banca dedica all’arte contemporanea e che per la prima volta, in occasione del suo decimo anniversario, è stato assegnato a tre artisti. La mostra sarà visitabile dal prossimo 8 settembre fino al 23 ottobre 2022 A Milano sbarca una mostra dedicata ai vincitori del premio d’arte contemporanea […]

today16/07/2022 9 1

Commenti post (0)

Lascia un commento


WhatsApp Chat
Invia
0%