notificationsBenvenuti sulla home di Milano Beat Radio!

Arte

Identikit: un progetto fotografico per la Giornata mondiale sulla sindrome di Down

today21/03/2024 31

Sfondo
share close

In occasione della Giornata mondiale sulla sindrome di Down, il Mudec di Milano presenta un progetto fotografico che sfida le convenzioni e celebra la bellezza della diversità

Il progetto, curato da Denis Curti e realizzato in collaborazione con l’Associazione Genitori e Persone con sindrome di Down (AGPD) e 24 ORE Cultura, presenta 34 scatti di sei grandi fotografi che raccontano le storie personali di 24 giovani e adulti con sindrome di Down.

Giornata mondiale sulla sindrome di Down
Vito Margiotta – Splendido splendente

Un incontro tra parole e immagini

La mostra non è solo una collezione di fotografie, ma un vero e proprio incontro tra parole e immagini. I partecipanti al progetto hanno infatti preso parte ad un laboratorio fotografico durante il quale hanno potuto dialogare con gli artisti, imparando a relazionarsi con la sindrome di Down e a raccontarsi attraverso l’obiettivo.

Sfidare gli stereotipi

Le fotografie di “Identikit” hanno l’obiettivo di sfidare gli stereotipi e allenare alla comprensione. Attraverso la potenza evocativa delle immagini, il progetto invita il pubblico a guardare oltre la disabilità e a conoscere la complessità e la bellezza delle vite delle persone con sindrome di Down. L’iniziativa s’inserisce all’interno di un impegno più ampio da parte di AGPD e 24 ORE Cultura per promuovere l’accessibilità e l’inclusione. Il progetto dimostra come la cultura possa essere un potente strumento per abbattere le barriere e costruire una società più giusta e accogliente per tutti.

Giornata mondiale sulla sindrome di Down
Tarin – L’amore è qui per restare

Un percorso di reciproco avvicinamento

Il progetto si è sviluppato in due fasi: un primo momento di dialogo e confronto all’interno del Mudec Lab e una seconda fase più intima, in cui i fotografi sono entrati negli spazi della quotidianità dei partecipanti. Questo percorso di reciproco avvicinamento ha prodotto un racconto per immagini di grande intensità e delicatezza.

Un invito all’incontro e alla scoperta

Ospitato nelle vetrine dell’Agorà del Mudec, “Identikit” invita i visitatori ad entrare in relazione con altre vite, altre identità. Le fotografie non sono solo la rappresentazione di storie individuali, ma un invito all’incontro e alla scoperta della ricchezza e della diversità che caratterizza ogni essere umano.

Fabrizio Spucches Marina e Alessandro
Fabrizio Spucches – Marina e Alessandro

Un progetto per una nuova iconografia

“Identikit” vuole contribuire alla creazione di una nuova iconografia della sindrome di Down, capace di restituire alle persone con disabilità intellettiva la possibilità di esistere nella propria alterità. Le fotografie della mostra sono uno strumento per promuovere una rivoluzione interpersonale e per costruire una società più inclusiva e rispettosa.

Un volume per approfondire il progetto

Il volume “Identikit – La potenza dell’identità”, pubblicato da 24 ORE Cultura, è disponibile al Design Store del Museo delle Culture di Milano. Il libro offre un approfondimento sul progetto e sulle storie dei protagonisti, con testi di Denis Curti, Martina Fuga, Federico Silvestri e altri.

La mostra Identikit è aperta al pubblico dal 21 marzo al 7 aprile 2024 presso le vetrine dell’Agorà del Mudec.

Per maggiori informazioni potete visitare il sito ufficiale del museo: mudec.it

Torna alle notizie

Scritto da: Selene Amelio


Articolo precedente

Festival romance2

Arte

Il Festival Romance Italiano 2024: un successo da tutto esaurito

Il 16 marzo 2024, il Mediolanum Forum di Assago si è tinto di rosa per l'edizione 2024 del Festival Romance Italiano, confermandosi un evento di grande successo Dalle 10 alle 19, oltre 2mila appassionati di romance hanno potuto incontrare i loro autori preferiti e immergersi nel magico mondo delle storie d'amore. Il festival ha registrato il tutto esaurito settimane prima dell'evento, confermandosi come un appuntamento imperdibile per gli amanti del […]

today20/03/2024 65

Commenti post (0)

Lascia un commento


WhatsApp Chat
Invia
0%